Paola Rea

paola.rea-ssm[at]unina.it

PhD in: TESTI, TRADIZIONI E CULTURE DEL LIBRO. STUDI ITALIANI E ROMANZI
Ciclo: XXXVII

Titolo progetto: I copisti e le loro carte: un’indagine sui catasti fiorentini del sec. XV

Supervisor(s): Marco Cursi


  • 2018 – 2021 Laurea magistrale presso La Sapienza in “Scienze Storiche. Medioevo, età moderna, età contemporanea”, curriculum in Storia Medievale e Paleografia (110L/110). «Iscritto con gran faticha e disagio. Riflessioni su un caso di scrittura femminile nel sec. XV: suor Cleofe del convento “del Paradiso”» (relatrice Professoressa Condello, correlatrice Professoressa Plebani)
  • 2015 – 2018 Laurea triennale presso La Sapienza in “Storia, Antropologia, Religioni”, curriculum Storia Medievale e Paleografia Latina (110L/110). «Raccontare le reliquie: il caso del culto di Cutberto e le sue fonti, VII–XII secolo» (relatore Professor Longo)

Programmi di scambio

  • settembre 2019 – luglio 2020 Erasmus presso l’École Normale Supérieure (Paris ULM)
  • ottobre 2019 – febbraio 2020 certificat de scolarité presso l’École des Chartes (Paris)
  • settembre 2016 – giugno 2017 Erasmus presso Royal Holloway University of London (Egham – London)

Relazioni

  • 30/06/22 Copie infedeli. Cristallizzazione e sovversione di modelli testuali e materiali,  (Convegno dottorale a cura di F. Autiero, S. Picarelli, B. Pitochelli). Relazione presentata: «Infedeltà della copia e prassi burocratiche: sulle annotazioni in margine ai “doppi originali” del Catasto fiorentino del 1457»
  • 09/02/21 Leeds International Medieval Congress. Relazione presentata per il panel “Climates of violence” (G. Bellato, University of Cambridge, and A. Kecskes, University of St Andrews): «Nulli umquam malum pro malo reddens. The pontiffs’ violence between omissions and rhetorical strategies in the Liber Pontificalis (VIIIex –IXin)»
  • 08-10/10/2020 V International conference on the Middle Ages: The governance of Medieval European Towns (Castelo de Vide). Relazione presentata per il panel “Bad government of the Town: Fraud, corruption, arrogance”: «Papal misrule in the IX century Rome: a new identity for the characters at play»

Pubblicazioni

  • «Papal misrule in the 9th century Rome: a new identity for the characters at play», in A.A. Adrade e G.C. de Silva (edd.), Governar a Cidade na Europa Medieval, The Governance of Medieval European Towns, Lisboa 2021, pp. 221–236

Il progetto si propone di verificare l’estensione del fenomeno del digrafismo tra i copisti fiorentini del Quattrocento, a partire da un confronto tra la loro produzione libraria e quella documentaria. L’esame della produzione documentaria, ed in particolar modo lo studio delle portate catastali, sarà inoltre funzionale sia all’inquadramento sociale dei protagonisti di un simile fenomeno, sia all’elaborazione di un profilo biografico per i copisti meno noti.