Allievi ordinari - ACMA

Il corso ordinario in «Archeologia e culture del Mediterraneo antico. Ricerca storica, conservazione, fruizione del patrimonio» consiste in un percorso di studio e ricerca parallelo al corso di laurea triennale e magistrale: fulcro d’interesse è il patrimonio archeologico analizzato come campo di ricerca antichistica, declinato dall’indagine storica e letteraria fino alla conservazione, gestione e fruizione.

Attraverso un approccio multi- e interdisciplinare, il corso ha la finalità di formare gli allievi alla lettura e all’interpretazione contestuale di oggetti, spazi, pratiche e fenomeni di tipo culturale, sociale, economico e religioso. Si intende raggiungere tale obiettivo attraverso studi di casi pertinenti alle civiltà del Mediterraneo antico e alla gestione del loro complesso patrimonio culturale.

Il modello educativo del corso si fonda su una formazione che consenta agli allievi di incrementare le competenze specifiche in ambito archeologico, storico, filologico e linguistico-letterario, acquisendo al contempo la strumentazione metodologica per un approccio pluriprospettico alla Scienza dell’Antichità.

Le aree e i temi su cui i membri del Collegio possono offrire una formazione e una preparazione alla ricerca di livello internazionale sono:

Archeologia; Preistoria e Protostoria; Storia dell’arte classica; Culture del Vicino Oriente Antico, del Medio Oriente e dell’Africa; Lingua e Letteratura Latina; Lingua e Letteratura Greca; Storia Antica; Storia della città e del paesaggio; Geofisica; Restauro e Storia dell’architettura; Legislazione del Patrimonio culturale.

 

Non utilizzare questo campo

Ogni anno la Scuola Superiore Meridionale bandisce un concorso pubblico per l’ammissione al Corso Ordinario, aperto a studentesse e studenti di tutto il mondo con meno di 21 anni, che si iscrivono alla laurea triennale e con meno di 25 anni, che si iscrivono alla laurea magistrale.

Il bando di selezione può essere scaricato qui.

Possono partecipare al concorso per l’ammissione al I anno coloro che, indipendentemente dalla loro cittadinanza, alla data di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione abbiano conseguito un titolo di studio che dia accesso ai corsi di laurea nelle università italiane e abbiano riportato una valutazione non inferiore a 85/100 nel diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

Requisiti

Possono partecipare al concorso per l’ammissione al IV anno coloro che, indipendentemente dalla loro cittadinanza, alla data di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione abbiano conseguito (o conseguiranno entro il 31 ottobre) un titolo di laurea triennale che dia accesso ai corsi di laurea magistrali nelle università italiane, con una valutazione non inferiore a 105/110.

Benefici

Tutti gli studenti vincitori riceveranno vitto e alloggio gratuito nelle residenze della Scuola, l’esenzione dalle tasse universitarie e una borsa di studio annuale. Al termine del percorso di laurea magistrale il diploma di licenza della SSM ha il valore di un master di II livello.

Prove d’esame

L’esame consiste in una prova scritta su un argomento di storia moderna o di storia contemporanea e in due prove orali

Materiale utile per prepararsi alle prove di selezione

Prove d’esame degli anni precedenti

Gli allievi seguono le attività dei loro corsi di laurea all’Università degli Studi di Napoli Federico II e i corsi complementari della SSM; devono essere in regola con gli esami e mantenere una media di 27/30, senza conseguire voti inferiori a 24/30.

Gli allievi del Corso Ordinario di «Archeologia e culture del Mediterraneo antico», di «Global history and governance», di «Law and organizational studies for people with disability» e di «Testi, tradizioni e culture del libro» per ogni a.a. sono tenuti a frequentare e a sostenere gli esami finali di tre corsi della SSM: due della propria area disciplinare e il terzo scelto tra quelli organizzati da un’altra area disciplinare. Al termine di ogni corso produrranno un elaborato che sarà valutato dal docente.

Per tutti gli allievi del I e II anno delle aree scientifiche è inoltre previsto un colloquio informale a marzo, terminato il periodo di esami.

I Anno (2021-2022)

Carlo Ambrosino

Daria Lepore

Giulia Osanna

Ilaria Petrarca

II Anno (2020-2021)

Letizia Polacco

Pierpaolo Ragazzini

III Anno (2019-2020)

Dario Gargiulo

Andrea La Veglia

Giuseppe Ragone

Chiara Simone

IV Anno (2021-2022)

Riccardo Maria Trapanese  

V Anno (2020-2021)

Miriam Orfitelli

Contatti

acma@unina.it

allievi.ssm@unina.it

tel: +39 081  2535998