Allievi ordinari area LOSPD

 Benvenuti nella pagina dedicata agli allievi ordinari in «Law and Organizational Studies for People with Disability» (LOSPD) della Scuola Superiore Meridionale (SSM), dove è possibile seguire i corsi di Diritto privato e di Organizzazione aziendale.

 Il corso ordinario in «Law and Organizational Studies for People with Disability» consiste in un percorso parallelo agli studi di laurea triennale, magistrale (Economia) e quinquennale a ciclo unico (Giurisprudenza), attraverso l’erogazione di corsi di Diritto privato e di Organizzazione aziendale, con punto di caduta sulla questione della disabilità che interessa sempre di più la promozione delle diversità come un valore fondamentale di una società plurale e inclusiva.

  L’attenzione è quindi rivolta non solo ai bisogni materiali, ma anche a quelli esistenziali, relazionali, affettivi ed educativi, affinché si possa sviluppare un percorso individualizzato per una vita indipendente, valorizzando e tutelando il ruolo delle famiglie e di chi se ne prende cura. Particolare attenzione in tal senso verrà prestato al ruolo delle arti (teatro, musica, performing art, etc) nella costruzione della percezione come criterio dirimente dei processi di costruzione della soggettività individuale e organizzativa, lungo i sentieri dei processi di civilizzazione.

 Il metodo di studio assume un processo di apprendimento articolato come segue:

  1. verticale, in profondità e con un approccio intra-disciplinare, in quanto la specializzazione è una fonte di vantaggio competitivo nei processi di formazione accademica
  2. orizzontale, con un lavoro inter-disciplinare, poiché i temi dell’inclusione, in una prospettiva sostenibile e di lungo termine, coprono in sé molteplici dominî di conoscenza, dentro e fuori le mura accademiche. 

 Il corso interseca dunque i pilastri delle [cono]scenze umane e sociali con alcune questioni strategiche per l’affermazione di una cittadinanza organizzativa consapevole e responsabile.

 Chi fosse interessato a interiorizzare e fare proprio questo approccio orientato alla comprensione dei fondamenti della convivenza, della co-abitazione e dello “stare insieme”, può candidarsi per unirsi a noi.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Ogni anno la Scuola Superiore Meridionale bandisce un concorso pubblico per l’ammissione al Corso Ordinario, aperto a persone provenienti da tutto il mondo con meno di 21 anni, che si iscrivono alla laurea triennale o al corso di laurea a ciclo unico e con meno di 25 anni, che si iscrivono alla laurea magistrale.

Requisiti

Possono partecipare al concorso per l’ammissione al I anno coloro che, indipendentemente dalla loro cittadinanza, alla data di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione abbiano conseguito un titolo di studio che dia accesso ai corsi di laurea nelle università italiane e abbiano riportato una valutazione non inferiore a 85/100 nel diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

Possono partecipare al concorso per l’ammissione al IV anno coloro che, indipendentemente dalla loro cittadinanza, alla data di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione abbiano conseguito (o conseguiranno entro il 31 ottobre) un titolo di laurea triennale che dia accesso ai corsi di laurea magistrali nelle università italiane, con una valutazione non inferiore a 105/110.

 

Benefici

Tutti gli studenti vincitori riceveranno vitto e alloggio gratuito nelle residenze della Scuola, l’esenzione dalle tasse universitarie e una borsa di studio annuale. Al termine del percorso di laurea magistrale il diploma di licenza della SSM ha il valore di un master di II livello.

 

Prove d’esame

L’esame consiste in una prova scritta su un argomento di Diritto privato e di Organizzazione aziendale e in due prove orali. 

Troverai l’ultimo bando e i bandi precedenti in questa pagina. L’apertura del prossimo bando è prevista per agosto 2022.

Per maggiori informazioni sulle prove scritte  consulta questa pagina 

 Le persone che seguiranno il Corso Ordinario in Law and Organizational Studies for People with Disabilityper ogni a.a. sono tenute a frequentare e a sostenere gli esami finali di tre corsi della SSM: due della propria area disciplinare e il terzo scelto tra quelli organizzati da un’altra area disciplinare. Al termine di ogni corso produrranno un elaborato che sarà valutato dal docente. 

 Gli allievi ordinari iscritti all’area LOSPD sono tenuti a seguire i corsi offerti agli allievi di dottorato: sia il lavoro condotto in aula, sia il lavoro sulla letteratura selezionata per lo studio individuale, come anche i processi di valutazione finale saranno tarati differentemente, calibrando l’offerta formativa in modo adeguato e consonante al momento della vita e della formazione accademica attraversata dalle differenti tipologie di allievi. Massima attenzione verrà dunque prestata dai docenti dell’Area LOSPD alla costruzione di percorsi formativi dedicati e costantemente condivisi con ciascun discente.

 Per confermare la propria afferenza alla Scuola gli allievi ordinari dovranno alla fine di ogni anno superare tutti gli esami dell’anno accademico del proprio corso di laurea alla Federico II e dei corsi “interni” alla SSM entro il 30 settembre e mantenere una media (pesata) dei voti d’esame di tutti i corsi di 27/30, senza mai conseguire voti inferiori a 24/30.

 È previsto un colloquio di passaggio d’anno alla fine di settembre

I corsi erogati da LOSPD sono di Diritto privato e di Organizzazione aziendale: tenere insieme queste due aree disciplinari – costrutti fondanti rispettivamente negli studi di Diritto e negli studi di area Economico-aziendale – significa acquisire i fondamenti sulle dinamiche di funzionamento delle strutture sociali, della co-abitazione, della convivenza civile e dello “stare-insieme”, consentendo agli allievi di fare proprie le basi necessarie per contribuire attivamente alla realizzazione di una società inclusiva che sappia riconoscere la Persona nella sua unicità e multidimensionalità, in cooperazione con «l’altro».

A.a. 2022-2023

Primo semestre

Luigi Maria Sicca (SSM/University of Naples Federico II), An anthropology of organizing and Law

Davide Bizjak (University of Naples Federico II), Organization theory

Luca Pareschi (University of Rome Tor Vergata), Qualitative research methods and text analysis for analyzing the power discourse

Domenico Napolitano (SSM), Communication and organization: digital media, sound, disability

Secondo semestre

Fabio Dell’Aversana (SSM), Personality Rights: personal and patrimonial aspects

A.a. 2021-2022

Primo semestre

Davide Bizjak (University of Naples Federico II), Organization theory

Fabio Dell’Aversana (SSM), Personality Rights: personal and patrimonial aspects

Luca Pareschi (University of Rome Tor Vergata), Qualitative research methods and text analysis for analyzing the power of discourse

Barbara Salvatore (University of Naples Federico II), Protection of human rights: beginning and end of life issues

Secondo semestre

Lorenzo Fattori (Scuola Superiore Meridionale), From transport to mobility, from integration to inclusion

Teresa Anna Rita Gentile (Scuola Superiore Meridionale), Adaptive E-learning for disability

Domenico Napolitano (Scuola Superiore Meridionale), Communication and organization: digital media, sound, disability (part 1)

L’Area LOSPD prevede ogni anno due incontri di preparazione alla vita convegnistica internazionale, dedicati a chi segue i corsi di Dottorato. Gli studenti ordinari sono inviati a partecipare a questa esperienza.

XIV edition Bologna 17 December 2021

XV edition Napoli  9-10 June 2022

L’Area LOSPD prevede ogni anno un ciclo di incontri seminariali dedicati a chi segue i corsi di Dottorato e aperti anche alle persone iscritte ai corsi ordinari.

SSM – LOSPD Seminari di ricerca gennaio-luglio 2022

Contatti
lospd[at]unina.it